Pubblicato il

Curva Caratteristica

Curva Caratteristica. Calcolo del coefficiente che tiene conto della perdita di carico dell’acquifero (B), del coefficiente che tiene conto della perdita di carico del pozzo (C) e fornisce indicazioni sulla produttività del pozzo.

Per gli applicativi desktop per idrologia e idraulica visita: geostru.eu/idraulica

Maggiori informazioni

La prova a gradini viene utilizzata per definire le caratteristiche idrauliche del sistema acquifero-pozzo e quindi per verificare la produttività del pozzo. Le misure di campo (portate ed abbassamenti) sono riportate su un diagramma per la costruzione della curva caratteristica del pozzo.
Il diagramma ha un primo tratto rettilineo che nelle falde libere termina con un flesso verso il basso in corrispondenza del punto che individua la “portata critica del pozzo”.
Il tratto rettilineo corrisponde ai valori di portata per i quali il moto delle acque in ingresso nel pozzo è di tipo laminare. Alla portata critica subentra il regime di moto turbolento che provoca perdite di carico quadratiche. La curva è descritta dalla seguente equazione:


s =BQ + CQ2


I parametri B e C della curva caratteristica possono essere ricavati interpolando i valori misurati riportati sul diagramma (Portate-Abbassamenti specifici) attraverso il metodo dei minimi quadrati, il parametro B viene ottenuto dall’intersezione della retta interpolatrice con l’asse degli abbassamenti specifici, mentre C è uguale alla pendenza della retta rappresentativa. Attraverso la stima del parametro C si possono avere delle informazioni sulle condizioni del pozzo (cfr. W. C. Walton, 1962).

Documento…

Devi avere una subscription and login per usare questa applicazione. Costa solo pochi euro aiutaci a mantenere il servizio.